logo regione lombardiaLa Dote sport è un contributo pensato dalla Regione Lombardia per aiutare i nuclei familiari in condizioni economiche meno favorevoli ad avvicinare i propri figli allo sport, nella convinzione che lo sport rappresenti un importante fattore per lo sviluppo fisico ed il corretto stile di vita dei ragazzi e contribuisca alla formazione della personalità e all’educazione alla socialità.
Le domande per la Dote Sport possono essere presentate dalle ore 12.00 del giorno 15 settembre 2016 alle ore 16.00 del giorno 31 ottobre 2016.
Scarica la locandina
Scarica il bando
Scarica la scheda informativa
Accedi ai seguenti links per avere maggiori informazioni:

www.agevolazioni.regione.lombardia.it e www.siage.regione.lombardia.it

 

scuolaInizio attività didattiche e servizi collegati
Scarica l'avviso

Servizio di Trasporto alunni – modulistica
Servizio di Refezione Scolastica – modulistica

Residenza tempo realeArt.5 del DL n. 5/2012 convertito in L.n. 35/2012.

Dal 9 maggio 2012, i cittadini possono presentare le istanze di variazione anagrafica stando comodamente seduti davanti al proprio personal computer, evitando quindi la possibilità di presentarsi agli sportelli degli uffici anagrafe del comune di residenza.
Accedi alla modulistica

SCARICA LA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

PROTEZIONE CIVILE:

Accedi all'area documentale per visualizzare il piano in formato pdf

Visita la sezione dedicata del sito per avere informazioni

C.I.S.L. 1° E 3° Mercoledi' del mese dalle ore 10,00 alle ore 11,00
C.G.I.L. 1° e 3° Giovedi' del mese dalle ore 9,00 alle ore 11,00
Presso i locali degli ambulatori medici sarà presente un referente del patronato per svolgere tutte le pratiche riguardanti: previdenza, sanità, assistenza, fisco e casa.

croce rossaTrasporto socio assistenziale agevolato
Accordo tra Confraternita di Misericordia di Cervesina e Comune di Cervesina
(info 0383-375156 o clicca qui)

biblio Orario 2014Vai nella sezione Biblioteca del sito comunale per conoscere i nuovi orari della nostra biblioteca

Si porta a conoscenza della cittadinanza che in caso di richiesta da parte del cittadino di qualsiasi prestazione sociale questa Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di controllare la veridicità delle dichiarazioni rese avvalendosi di altri uffici della Pubblica Amministrazione. Qualora venga accertata la non veridicità delle dichiarazioni rese, il richiedente decadrà immediatamente dal beneficio concessogli e incorrerà nelle sanzioni previste dal Codice Penale e dalle leggi speciali in materia.